Occhiali che passione

occhialiIn questo articolo parlerò di occhiali, la mia passione e come li definisco io che li indosso da quando avevo poco più di un anno un completamento della forma del viso ma anche un segno di moda e personalità…

baby me occhiali

Ci sono in media 7 forme di viso : TONDO, A FORMA DI CUORE, TRIANGOLARE, QUADRATO, RETTANGOLARE, OBLUNGO e OVALE

forme viso

E’ importante scegliere montature che sono l’opposto della forma del proprio viso…

-i VISI TONDI stanno meglio con montature con angoli e quadrate, che li fanno apparire più lunghi, una forma rettangolare tende anche a distanziare gli occhi;

-i VISI A FORMA DI CUORE sono larghi sulla fronte e stanno meglio con montature che sono più larghe alla base perchè tendono ad allargare la parte inferiore del viso;

-i VISI TRIANGOLARI hanno la fronte stretta e si allargano verso il mento, si preferiscono in questo caso montature geometriche e colorate dalla metà verso l’alto (questo stesso consiglio lo darei anche alle persone avanti con l’eta; il colore nella parte superiore dell’occhiale attira l’attenzione e non mostra le rughe ed segni del tempo sul volto);

-i VISI QUADRATI stanno meglio con montature rotonde o ovali, in grado di smussare gli angoli;

-i VISI RETTANGOLARI stanno meglio con montature rotonde che permettono di far sembrare il tutto più allungato;

-i VISI OBLUNGHI stanno meglio con montature curve, che tendano a ridurre la lunghezza e enfatizzano la larghezza, in questo caso è preferibile utilizzare montature che hanno un ponte basso, perchè tende ad accorciare il naso;

-i VISI OVALI possono utilizzare qualsiasi montatura essendo l’ovale la forma perfetta.

forme opposte viso

Fondamentale per la scelta della montatura è il riferimento alla cromia;

ogni individuo appartiene ad un fototipo diverso, classificabile in quattro stagioni:

-l’ESTATE (occhi azzurri, capelli e sopracciglia chiare,e carnagione fredda) ha bisogno di colori freddi e pastello;

-la PRIMAVERA (occhi verdi con pagliuzze dorate, capelli e sopracciglia chiare, e incarnato dorato) ha bisogno di colori vivi e caldi;

-l’INVERNO (occhi, capelli e sopracciglia scure con carnagione olivastra o fredda) ha bisogno di colori freddi e vivi, possiamo associare a questo fototipo un cielo notturno con fuochi d’artificio;

-l’AUTUNNO (occhi castani, capelli e sopracciglia rosse o bionde/castane con carnagione calda) ha bisogno di colori caldi e colori che riportano appunto all’autunno, i colori del bosco.

armocromia

Oggi comunque scegliere gli occhiali è un divertimento sopratutto per me…vorrei comprare sempre nuove montature… eccomi con la mia sobria montatura attuale

io occhiali

Advertisements